• Quante persone sono interessate e come esprimono interesse.

    Davvero si può sapere quante persone sono interessate ai prodotti/servizi? Certo !

    Nel web è possibile quantificare gli utenti interessati al tuo prodotto/servizio e sapere come esprimono questo interesse.  Non solo è possibile costruire una strategia di comunicazione su questi dati, ma è proprio ciò che  la differenza tra un progetto web marketing di successo e una presenza nel web a caso.


    Gli utenti web cercano ciò di cui hanno bisogno sui motori di ricerca o esprimono interessi nei social network e sono tracciati tramite cookies quando navigano . 
    Il motore di ricerca leader nel mondo, Google, consente di quantificare il numero di persone che cercano il tuo prodotto o servizio e come lo cercano. Di conseguenza si possono fare previsioni di risultati per ogni attività di comunicazione, soprattutto le campagne pubblicitarie. Lo stesso vale per i social network come ad esempio Facebook, Instagram, Linkedin che hanno strumenti di pianificazione delle campagne per valutare in anticipo la copertura e i risultati.

    Quindi, numeri obiettivo e criteri di misurazione devono esser presenti nei progetti di comunicazione digitale che ti vengono offerti da professionisti seri del marketing digitale.


    Se non trovi questi dati, chiedili e se hai risposta vaga, non va bene. La conoscenza dei dati influisce sulla scelta della strategia di comunicazione e quindi sui risultati. 

    Un esempio : se vendi un servizio innovativo, non ci saranno molte ricerche su google, quindi i primi contatti non li aspettare dalla rete search ( motore di ricerca). Dovrai lavorare prima su rete display google o campagne social per intercettare le persone che potrebbero essere interessate al tuo prodotto e aumentare la tua visibilità, in maniera coerente con la tua identità e il suo valore .